Consorzio Phaseola – Fagioli di Sarconi IGP – 500gr

5,00

Pagamenti sicuri con

Loading...

Descrizione

Trovi questo prodotto nel pacco La Casa di Pasta

NOTA: Riceverai una confezione tra risi, cannellino, verdolino, tabacchino, ciuoto a scelta casuale.

Il progetto PHASEOLA nasce dalla volontà di tre giovani imprenditori agricoli che guardano al futuro e dalla convinzione delle potenzialità di sviluppo commerciale del Fagiolo di Sarconi IGP.
Le Aziende fondatrici del progetto PHASEOLA sono le seguenti:
‐ Az. Agricola Domenico Lagrutta;
‐ Società agricola La Fonte Antica di Racioppi Antonio;
‐ Società Agricola DIMITRA a r.l. di Egidio Lardo.
Le Aziende, operative da molti anni nel settore agricolo e commerciale, sono ubicate nei territori di Sarconi, Spinoso e Grumento Nova in prov. di Potenza, Basilicata. Le Aziende ad oggi sono in possesso di certificazione per le produzioni dei Fagioli di Sarconi IGP. L’ente certificatore nazionale è AGROQUALITA’. Inoltre, le Aziende aderiscono al Consorzio di Tutela del Fagiolo IGP di Sarconi.

SUOLO E SALUTE
Ad oggi sono coltivati 5 ecotipi differenti di fagiolo IGP di Sarconi (Cannellino rosso, Tondino bianco o RISI,
Tabacchino, Ciuoto e Verdolino).

I Fagioli di Sarconi IGP sono una delle eccellenze della gastronomia lucana e vengono coltivati nella Valle dell’Agri. La coltura predilige luoghi freschi estivi e terreni con buona disponibilità idrica e basso contenuto di calcare.

Queste condizioni ambientali conferiscono al prodotto il tipico sapore dolce contribuendo alla formazione di una significativa concentrazione di zuccheri che vengono trasformati in amido in tempi più lunghi rispetto alle altre varietà, rendendo unico il prodotto. Proprio per le sue peculiarità e qualità, in primis quella di cuocere a “prim’acqua”, nel 1996 il Fagiolo di Sarconi ha  ricevuto il riconoscimento europeo, il marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta), entrando a far parte dei prodotti italiani d’eccellenza. Diciannove sono gli ecotipi riconosciuti.