Cajù – Maglietta

19,00

Pagamenti sicuri con

Loading...

Descrizione

Trovi questo prodotto nel pacco La Casa di Pasta

Cajù è una giovane realtà specializzata nello sviluppo di packaging, abbigliamento e oggettistica personalizzati.
Per chi non lo sapesse il Cajù è un frutto ricco, dolce e curioso al servizio dell’anacardo, il vero frutto del cajueiro, una meravigliosa pianta brasiliana. Noi, come lui, siamo in seconda linea, al servizio delle aziende, il nostro prezioso “anacardo”.
Abbiamo fatto della sostenibilità ambientale ed etica uno dei principi fondanti di Cajù, perché ci crediamo, non perché vada di moda: siamo alla continua ricerca di materiali eco-sostenibili, orientiamo il cliente all’acquisto di soluzioni che siano utili e riutilizzabili, suggeriamo il recupero del materiale in esubero e prediligiamo produzioni italiane ed europee.
Abbigliamento o gadget che sia, desideriamo profondamente che ciò che produciamo possa sì servire da ambasciatore del brand nostro cliente, ma al contempo che rispetti l’ambiente, per questo tendiamo sempre a offrire ai nostri clienti almeno un’alternativa sostenibile in termini ambientali ed etici.

La sostenibilità è un concetto ampio. Quando le persone, l’ambiente e l’economia sono in perfetto equilibrio, generalmente ci riferiamo a questo come “sostenibile”. Per un brand ciò può significare una produzione sostenibile e/o prodotti con una lunga durata. In altre parole, si tratta di prodotti realizzati con materiali naturali non dannosi per l’ambiente e gli animali, non progettati per un singolo uso e garanti del rispetto etico delle persone che lo hanno prodotto e lavorato.

Perché abbiamo scelto questa T-shirt?

  1. il materiale di cui è fatta è 100% cotone biologico certificato GOTS, Global Organic Textile Standard, la più rigorosa delle certificazioni in materia di tessuti in fibre biologiche. Segue tutta la filiera a partire dai campi di cotone: dalla raccolta alla fabbricazione delle fibre, dall’assemblaggio dei capi al prodotto finale. GOTS certifica che il cotone venga coltivato senza OGM e senza prodotti chimici e sia lavorato e tinto senza sostanze tossiche vietate. Assicura inoltre il rispetto degli standard sociali dell’Organizzazione Mondiale del Lavoro lungo tutta la filiera di produzione.
  2. è certificata OEKO-TEX STANDARD 100 che è sistema indipendente di controllo che certifica l’assenza di sostanze chimiche nocive. Questo si traduce nella limitazione del tasso di piombo utilizzato nelle tinture, nella totale assenza di sostanze chimiche nocive per la salute e per l’ambiente. Il principio di precauzione inoltre vieta determinate sostanze potenzialmente nocive anche se non sono (ancora) vietate dalla legge.
  3. è certificata FAIR WEAR. La Fair Wear Foundation è un’organizzazione indipendente che lavora con marchi di abbigliamento, gli operai e gli stakeholder di settore per migliorare le condizioni di lavoro nelle fabbriche di abbigliamento tutelando il diritto a un’occupazione sicura, dignitosa e adeguatamente retribuita.
  4. è certificata VEGAN PETA che certifica l’assenza di test su animali e l’utilizzo di materiali vegani. L’associazione PETA, People for the Ethical Treatment of Animals, è un ente internazionale NO-PROFIT che protegge i diritti degli animali.
  5. inoltre è un modello unisex, con ampia gamma colori e con vestibilità media il che ci permette di vestire proprio tutti.

Cajù investe, a modo suo e con le sue capacità, in Staisciupacco perchè crede in Casa Surace e condivide valori di sostenibilità sociale ed ambientale!

La sostenibilità è un argomento caldo e sempre più consumatori stanno cercando di integrarlo nel loro stile di vita, avvicinandosi a brand che contribuiscono alla loro identità. Le persone non acquistano prodotti, ma “versioni migliori di sé stesse”.

Il cammino verso la sostenibilità e l’equilibrio passa quindi per la scelta di materie prime adatte a tale fine (per esempio Modal®, Tencel®, RPET, PLA, Jacron, tessuti rigenerati, …), lavorate con vernici o processi a basso impatto ambientale. Un aiuto importante, anche se a volte non sufficiente, nella ricerca di prodotti sostenibili, lo forniscono le certificazioni di prodotto e/o di processo che i nostri fornitori possono garantire (ad esempio Fair Wear, Fair Trade, GOTS, Vegan PETA, FSC, …).